La spiaggia di Dafni a Zante, la spiaggia delle tartarughe Caretta-Caretta

Per i più, la spiaggia più bella è quella del Naufragio, ma l'isola di Zante in Grecia ne ha molte altre da offrire, come quelle di Gerakas, Agios Sostis Liminaki, Porta Zoro e Dafni.

Spiaggia di dafne a Zante


    La spiaggia di Dafni si trova a poco meno di una decina di chilometri a sud dal porto di Zante, sul piccolo promontorio che guarda a sud est, tra due estremità rocciose che la racchiudono, con davanti un piccolo isolotto disabitato, e non raggiungibile in barca, perché situato all'interno di un'area marina protetta.

    Le tartarughe di mare Caretta-Caretta e le foche del Mediterraneo Monachus Monachus, sono le due più importanti specie animali che si cerca di proteggere, anche con delle ceste di legno poste a protezione dei luoghi di cova.

Spiaggia di dafne a Zante


    Tutta l'area di cova delle tartarughe, che comprende altre spiagge oltre a quella di Dafni, ospita mediamente 1.300 nidi l'anno, e per questo è considerata una delle più importanti del Mediterraneo, tanto da essere protetta dalla Riserva Naturale Marina di Zante.

    Per la sua posizione, all'interno di una baia esposta a meridione, quindi protetta dalle correnti settentrionali, il mare antistante la spiaggia è più caldo che altrove, raggiungendo temperature comprese tra i 27 e 30°.

    A protezione delle Caretta-Caretta, la spiaggia è vietata dopo il tramonto, come vietati sono gli sport acquatici. Nessuno stabilimento, ma qualche taverna, che trova riparo tra la macchia mediterranea. Insomma, una spiaggia al naturale, per esser certi di trascorre una tranquilla giornata di mare.

La mappa con le spiagge più belle della Grecia (trascinare per spostare la mappa nella direzione desiderata).


Visualizza Travelblog - le isole e le spiagge più belle della Grecia in una mappa di dimensioni maggiori

Foto di Eather.

  • shares
  • +1
  • Mail