La UE rimuove il divieto di volo in Europa alla Philippines Airlines

L'Unione europea ha revocato il divieto di volo, ormai in vigore da tre anni, alla Philippine Airlines, oltre all'uguale divieto, questo lungo 15 mesi, che gravava sulla compagnia aerea venezuelana Conviasa. Queste le novità più importanti dell'ultimo aggiornamento della blacklist UE per la sicurezza dei voli in Europa.

Philippine Airlines

La UE ha riconosciuto i miglioramenti negli standard di sicurezza apportati dalla Philippine Airlines, la compagnia di bandiera delle Filippine, che conta ben 24 destinazioni internazionali, nessuna delle quali con l'Europa.

L'aggiornamento della blacklist della UE però non ha interessato le altre compagnie aree delle Filippine, come la Cebu Air, la Southeast Asian Airlines e la Zest Airways, per le quali, quindi, permane il divieto di volo in Europa.

Grande soddisfazione dei vertici della Philippine Airlines che hanno già annunciato l'intenzione di riprendere i collegamenti con l'Europa, già a partire dal prossime mese di settembre. Tra le destinazioni ripristinate c'è anche Roma.

Vedi anche Boracay nelle Filippine, una delle isole più belle del mondo, l'isola di Coron nelle Filippine, il paradiso dei sub, e l'isola di Daku nelle Filippine, con le sue splendide spiagge bianche.

Foto Storm Crypt.

  • shares
  • +1
  • Mail