12 misteriosi percorsi sotterranei da esplorare nel mondo



Berlino, Edimburgo, Istanbul, Gerusalemme, Napoli, New York, Parigi, Portland, Roma, Seattle, Seoul e Vienna. Tante sono le città che possono vantare misteriosi ed affascinanti percorsi sotterranei, tutti da esplorare per godersi una vacanza ancora più emozionante.

Msnbc ci segnala questi 12 itinerari (alcuni più noti altre decisamente sconosciuti) che, dalle descrizioni, appaiono piuttosto interessanti. Ecco dunque i bunker costruiti dai nazisti a Berlino durante la II Guerra mondiale e i corridoi del South Bridge di Edimburgo. Il mondo d'acqua costituito dalle cisterne che rifornivano il Palazzo Topkapi di Istanbul e gli antichi tunnel scavati nel ventre di Gerusalemme.

Venendo a lidi a noi più prossimi, troviamo i chilometri di cunicoli e passaggi scavati sotto Napoli in 2 mila anni ed a cui si accede da Piazza San Gaetano. Il New York Transit Museum è stato invece allestito dove un tempo c'era l'atrio della metropolitana cittadina: inaugurata nel 1904 oggi attende curiosi e visitatori proprio sotto Manhattan. Il Musée des Égouts di Parigi lo incontrate passeggiando sul lungosenna. L'ingresso è seminascosto all'interno di una aiuola e non si comprende bene che tipo di museo sia.... (Una volta entrati però, le cose si fanno più chiare e capirete di essere nel museo delle fogne di Parigi, impresa di alta ingegneria, utile all'umanità, all'avanguardia per i tempi in cui è stato realizzato. Ma decisamente disgustoso, dato che lì sotto le fogne ci passano ancora!).

Storie cupe sarebbero avvenute nei sotterranei di Portland, più esattamente negli Shanghai Tunnels, che possono essere percorsi grazie al Portland Walking Tours. I meandri da cui Dan Brown avrebbe preso ispirazione, proprio sotto la Basilica di San Clemente, a Roma, permettono di lanciarsi in un viaggio tra antiche vestigia e resti di tempi e chiese del XII secolo. Seattle offre ai turisti i resti della vecchia città, quella semidistrutta dall'incendio del 1889 e quella abbandonata a causa della peste nel 1907. Nella lontana Corea, non molto lontano da Seoul, è possibile andare alla scoperta dei tunnel costruiti dai nordcoreani per preparare una invasione dello Stato rivale, mentre nella più vicina Vienna i sotterranei, i passaggi segreti e le cripte costruite in 2500 anni aspettano solo di essere visitati.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO