Il Tour Operator Todo Mondo annuncia la sospensione della sua attività

Logo tomondo Probabilmente i nostri amici di Finanzablog e Soldiblog direbbero che era inevitabile che la crisi economica globale colpisse anche il settore turistico, viaggi e vacanze, e che quello che sta accadendo con MyAir, purtroppo, non sarà l'unico caso di società costrette a chiudere. E' di ieri l'annuncio, comparso anche sul sito ufficiale del tour operator, della sospensione delle partenze organizzate da Todomondo, anche se poi in effetti si tratta della sospensione di tutte le attività .

Infatti a quanto racconta Il Corriere della Sera, si tratta di un vero e proprio buco finanziario, i cui primi effetti si stanno verificando sulla pelle di turisti che si vedono respinti dagli hotel e dalle compagnie aeree, perchè i loro voucher valgono quanto la carta straccia, in quanto TodoMondo non li avrebbe mai pagati.

Al momento attuale il consiglio d'amministrazione ha revocato l'amministratore delegato, e ha dato mandato ad una società di revisione di fare chiarezza sulla situazione finanziaria. E' i rimborsi di quanto già pagato? Sempre todomondo comunica che qualora ne esistano i presupposti, e nel caso in cui la società sarà ricapitalizzata, potranno fare domanda di rimborso. Più concretamente, sul sito Politicamentecoretto, trovate dei consigli pratici su come muoversi per ottenere il rimborso, e i danni nel caso ne abbiate diritto.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: