Le ultime segnalazioni di Viaggiare Sicuri per Spagna, Gran Bretagna e Thailandia



Durante l'ultima settimana il sito ViaggiareSicuri del Ministero degli Affari Esteri ha emesso una serie di segnalazioni, che è bene conoscere prima di mettersi in viaggio.

Per quanto riguarda Spagna e Gran Bretagna l'avviso riguarda sia la segnalazione di numerosi casi di influenza “suina” (AH1N1) (nel Regno Unito in particolare sono stati registrati anche alcuni decessi) sia la ripresa dell'attività terroristica in Irlanda del Nord, nei Paesi Baschi ed in Navarra.

Per quanto riguarda la Thailandia, si tratta del prorogarsi dell'avviso già emesso ad aprile, a fronte degli scontri tra manifestanti e forse dell'ordine, sempre possibili secondo quanto riportato dal sito. Anche in Iran la situazione è tesa, per problemi legati alle manifestazioni, tanto che le Autorità iraniane non garantiscono sempre il rilascio di un visto di ingresso turistico in aeroporto all’arrivo; meglio quindi rivolgersi preventivamente in ambasciata.

Passando all'Africa, abbiamo 3 segnalazioni per il Congo, Guinea Bissau e Sudafrica. Per i primi due paesi la segnalazione (viaggi solo se assolutamente necessari) è dovuta all'instabilità politica che vi si registra, mentre per il Sudafrica si segnalano fenomeni legati alla criminalità comune, gestibili osservando scrupolosamente le norme di sicurezza consigliate.

Infine sempre valido l'avviso per l'Honduras, per il quale si sconsigliano, per il momento, viaggi non necessari, a causa della situazione politica che vi registra.

  • shares
  • Mail