Immersioni e spiagge sull'isola di Lissa, Vis, in Croazia

Lissa in Croazia

Ciao!! Siamo tornati da Vis (Lissa)!!! E non avete idea di cosa vi siete persi!!! Abbiamo trovato un'isola fin'ora insuperabile: bella sia sopra che sotto l'acqua. Visibilità spaziale, da 50 metri si vedeva la superficie increspata del mare, pesce un sacco, la Gerardia savaglia più grande della mia vita (grande quasi quanto me) e che relitti!!! Abbiamo fatto l'immersione sul Brioni, che insieme al Thistlegorm (si, ci vanno tutti, ma quando un relitto è bello non si può far finta di niente...) è diventato il mio preferito, condito poi con una visibilità da paura... Grotte bellissime e pareti belle fonde. MichiSub su ForumScubish.

Oggi si chiama Vis, ma fino all'inizio dello scorso secolo si chiamava Lissa visto che, anche se abbastanza lontani dall'Istria, la maggioranza dei suoi abitanti (oltre il 60%), erano italiani. Vis è considerata una delle più belle isole croate, una di quelle che ha subito il minor impatto dallo sviluppo turistico della Croazia, visto che fino agli anni '90 era una base militare, e dopo, causa guerra, c'era altro cui pensare.

Qui molti, come Michele, vengono per fare immersioni (sono molte le navi militari affondate in questa acque), ma anche per fare snorkeling o rilassarsi al mare. Diverse sono le spiagge dell'isola come quella la baia d'Argento, della baia di Stiniva, della baia di Stoncica o quella di Ralan, queste ultime di sabbia. Si avete capito bene; di sabbia.

Si può raggiungere l'isola in traghetto da Spalato, da dove d'estate partono almeno 2 corse con destinazione Vis, (durata del viaggio circa 3 ore); oppure, sempre la la stagione estiva, è possibile arrivare a Vis dall’Italia con i traghetti dell’agenzia Blueline SAM, partendo da Ancona.

Foto | GrObIgOu.

  • shares
  • Mail