La piazza della Cattedrale, nella città vecchia dell'Avana

El patio all'Avana

L'Avana fu fondata nel 1519 dagli spagnoli. Nel XVII secolo diventò uno dei maggiori centri nei Caraibi nella costruzione di navi. Sebbene oggi la città conti oltre 2 milioni di abitanti, il centro storico conserva un notevole numero di monumenti in un mix di stili barocco e neoclassico e, più in generale, un insieme di edifici arricchiti da porticati, balconi e coorti interne, tutti contraddistinti da questa combinazione di stili. Unesco.

Nel centro storico dell'Avana, patrimonio dell'Umanità, affacciato sulla piazza della Cattedrale, si trova El Patio, un ristorante allestito in una magnifica dimora coloniale con un bel cortile interno, dove ci si ritrova per sorseggiare il vero Mojito accompagnati dalle note di una ottima orchestra cubana. Se ci riuscite, provate a chiedere un posto al primo piano del ristorante, affacciato sulla piazza e sui suoi passanti; estremamente romantico.

Su questa splendida piazza, poco distante dal Castello de la Real Fuerza (considerato il più antico d'America), si affaccia la Cattedrale più importante della città, San Cristobal de la Habana, il Palazzo del Conde Lombillo, il Palazzo de los Marqueses de Arcos e il Museo dell'Arte coloniale.

  • shares
  • Mail