Diving al Coiba National Park a Panama

Divingi al Coiba National Park a Panama

L'Unesco, che ha inserito il Coiba Nationa Park nella lista del patrimonio mondiale dell'umanità, ci dice che il parco, al largo della costa sud occidentale di Panama (nel Pacifico quindi), protegge l'isola di Coiba, 38 altre piccole isole e la circostante area marina all'interno del golfo di Chiriqui. Protetta dai venti freddi e dagli effetti del Niño, la foresta tropicale di Coiba conserva un eccezionale numero di specie endemiche, di mammiferi, uccelli e piante. E' anche il santuario di alcune specie protette come l'aquila crestata.

Come è ovvio che sia l'accesso al parco è protetto, ma se ci si organizza con dei tour operator, si possono fare splendide immersioni, come quelle documentate da laszlo, che in 6 giorni, nei diversi punti di immersione di questo parco (Sombrero de Pelo, isla Canales de Afuera, Faro, Czech Point, Frijoles, Pirámides ) ha nuotato tra i suoi abitanti acquatici.

Oltre al video che avevo caricato qualche tempo fa, vi segnalo questa bella collezione di fotografie e la pagina di Panamatours che ci consiglia di volare da Panama City fino a Santiago e da lì arrivare in auto a Puerto Mutis (l'alternativa è un viaggio di oltre 4 ore in auto per percorrrere circa 280 chilometri), da dove ci si può imbarcare per l'isola o per i tanti dive spot nelle sue vicinanze.

Diving al Coiba National Park a PanamaDivingi al Coiba National Park a PanamaDivingi al Coiba National Park a PanamaDivingi al Coiba National Park a Panama

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO