Spa e Centri benessere: cosa è il Percorso Kneipp?

Se vi è capitato di dedicare qualche ora o qualche giorno alla scoperta di una Spa o del Centro benessere di un albergo, oppure soltanto di leggere qualche post di Travelblog in cui venivano descritti i servizi offerti da alcuni hotel, forse vi sarete chiesti cosa possa essere il Percorso Kneipp.

Kneipp era il cognome di tale Sebastian, nato in Baviera e vissuto tra il 1821 e il 1897. Era un prete ed un esperto di cure su base naturale, che mise a punto un metodo per curare e prevenire soprattutto le malattie del sistema cardiovascolare, la pressione alta e l'arteriosclerosi delle arterie coronarie. Ai tempi di Kneipp prevalevano le malattie infettive, che avevano una altissima percentuale di mortalità: lui stesso iniziò a studiare medicina dopo una diagnosi che lo dava per spacciato a causa della polmonite tubercolosa.

Il concetto di salute secondo Sebastian Kneipp si basa su 5 colonne: l'idroterapia, la fitoterapia, la dietetica, il movimento e la vita ordinata. Solitamente nelle Spa viene proposto un “percorso Kneipp” che comprende soprattutto l'idroterapia, con acqua a varie temperature: le tecniche variano molto e includono docce e bagni caldi e freddi sia con immersioni parziali che totali. Spesso, come nella terapia originale di Padre Kneipp, vengono anche utilizzate erbe come eucalipto, lavanda, rosmarino e camomilla, e alcuni minerali.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO