L'edicola del viaggiatore: la Roma di Angeli e demoni, Shangri-La in Tibet, i Luoghi del cuore del Fai sul numero di maggio di National Geographic

Il film Angeli e demoni sta portando ulteriore notorietà a Roma, Capitale già ricchissima di fama e attrazioni.

Il numero di maggio della rivista National Geographic Italia dedica la copertina agli Angeli di Roma, nello specifico alla statua del fiammingo Peter Anton van Verschaffelt che svetta dalla terrazza di Castel Sant’Angelo. Argomento poi ripreso con l'approfondimento sulla trama di Angeli e Demoni, che si dipana nel centro di una città splendida e insidiosa, tutta da decifrare: il cuore d’arte della Roma firmata Gian Lorenzo Bernini, con le sue opere il vero protagonista della vicenda.

Per i viaggiatori che preferiscono una meta più esotica, ecco Shangri-La: la mitica città dell’utopia tibetana esiste davvero. Situata nel cuore di una regione di grande bellezza, la nuova Shangri-La è l’avamposto turistico della nuova frontiera cinese.

Tornando alle nostre latitudini, come ogni anno il censimento del Fondo Ambiente Italiano segnala i Luoghi del cuore da salvare - un vecchio castello che risale ai Cartaginesi, un organo del Seicento da restaurare, una libreria d’arte che rischia la chiusura - e le brutture da cancellare.

National Geographic Italia costa 4,50 euro. Buona lettura...

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO