Hugh Jackman, Wolverine degli X-Men, sbarca a Trinità dei Monti Roma ed è subito ressa

Hugh Jackman

Qualche bodyguard non sa neanche chi sta aspettando. Alcuni americani chiedono: "But who's coming", ma chi sta arrivando?" "Non so - risponde il ragazzone - dovrebbe essere un attore". Arrivano anche due vigili urbani che fanno osservare agli organizzatori che non si può bloccare il percorso pubblico ai cittadini, invitando le persone a scendere lungo la scalinata. L'attesa viene premiata. Eccolo, mister '92 centimetri d'altezza, con blazer grigio e bolerino di pelle nera, cappello quasi in stile Wolverine, conquista la platea. Si lascia immortalare col regista Gavin Hood, mentre intorno la folla lievita. Da AffariItaliani.it che pubblica anche una foto gallery di Hood a Roma.

L'uomo più sexy del pianeta, almeno secondo la rivista People, è sbarcato a Roma ed ha scelto la scalinata di Trinità dei Monti per il servizio fotografico per il lancio del suo ultimo attesissimo film, X-Men Le Origini: Wolverine (ormai siamo quasi a ridosso della sua uscita al cinema), di cui si parla su CineBlog, il nostro blog dedicato al cinema. E' arrivato, ed ovviamente è stato subito un bagno di folla.

Piazza di Spagna e la scalinata di Trinità dei Monti sono una meta obbligata per qualsiasi giro turistico di Roma; senza voler fare i professori, basta semplicemente passeggiare per queste strade e piazze per capire molto del fascino di questa città. Se di giorno è il luogo dello shopping, del souvenir e della foto ricordo, di sera si trasforma nel luogo di ritrovo dei ragazzi di tutto il mondo, che arrivano qui per riposarsi dai "bagordi" notturni o per raccontarsi ed ammicarsi in una babele di lingue e colori.

La foto di Hugh versione giovane (era il 2000) è stata pubblicata da The Space Oddity.

  • shares
  • Mail