Una passeggiata in bicicletta nella riserva naturale della Feniglia, nella Maremma grossetana

Tombolo della Feniglia

Il tombolo della Feniglia si trova nella Maremma grossetana, nel comune di Orbetello, e a pochi chilometri da Capalbio; si tratta di una duna di sabbia che collega il promontorio dell'Argentario alla terraferma e divide il mare dalla laguna, al centro della quale è cresciuta una bellissima pineta. Il Tombolo è ora un'area naturale protetta e alcune sue parti e luoghi di osservazione sono gestiti del WWF.

Senza dover essere dei provetti ornitologi (la laguna è un ottimo luogo di osservazione per molte e diverse specie di uccelli), la Feniglia è l'occasione per fare una bellissima passeggiata in bicicletta lungo questa splendida duna; soprattutto per le famiglie con bambini, è l'occasione per entrare in contatto con la natura, in un'oasi di tranquillità.

Esistono due entrate, entrambe ben segnalate; una lato Orbetello andando verso Porto Ercole, e una lato Aurelia, all'altezza di Ansedonia (sull'Aurelia in direzione Roma prendere la prima uscita per Ansedonia), dove è anche possibile prendere a nolo le biciclette. Il percorso di 6 chilometri è interamente pianeggiante e si snoda all'interno della pineta, offrendo scorci sul mare e sulla laguna. Lato Ansedonia, si possono anche incontrare i Daini immessi nella riserva, basta non spaventarli troppo.

Foto | ≈ Giacomo ≈

  • shares
  • Mail