5000 dollari di rimborso ai passeggeri del volo Us Airways 1549

Il logo Us Airways Il volo 1549 è, come i più sapranno, quello protagonista dell'atterraggio di emergenza nel fiume Hudson, a New York, di cui si è tanto parlato in questi giorni.

Si rende noto oggi che la US Airways, pur, non avendo nessuna responsabilità obbiettiva in merito all'accaduto, visto che si è appurato che l'incidente è stato causato da uno stormo di uccelli, ha annunciato che un rimborso pari a 5.000 dollari (al cambio attuale circa 3.850 euro), più il prezzo del biglietto verrà emesso a favore di tutti i passeggeri.

La cifra in questione copre anche lo smarrimento dei bagagli in quanto questi ultimi, pur essendo stati recuperati, dovranno, per leggere, essere esaminati uno per uno dalla US National Transportation Safety Board, in un processo che potrebbe richiedere mesi prima che gli stessi possano essere restituiti ai legittimi proprietari.

  • shares
  • Mail