Tour del Marocco a Capodanno con Cts

La Medina di Fes

CTS propone per Capodanno alcuni tour veramente affascinanti che completano l'offerta del tour operator, già competitivo per quanto riguarda i viaggi nelle capitali europee. La proposta che mi ha colpito di più riguarda il Marocco, terra tutta da scoprire spesso protagonista sul nostro blog.

Il tour, della durata di 7 giorni/8 notti, ha inizio da Roma sabato 27 dicembre con il volo Royal Air Maroc (incluso nel prezzo) per Casablanca, dove si sosterà una sola notte, prima di ripartire per Rabat nella mattina del 28 dicembre.

Il terzo giorno offrirà ai partecipanti la visita alla città di Meknes, per arrivare poi in serata a Fes (chiamata anche Fez o Fès), dove si sosterà anche il giorno successivo, al fine di ammirare alcuni tra i più bei esempi di architettura arabo-andalusa del Marocco, la medina di Fes, dichiarata patrimonio dell'umanità dall' UNESCO nel 1981.

Quinto giorno, partenza per Marrakech, con arrivo in serata data la notevole distanza (più di 400 km). Si rimane a Marrakech fino al 7 giorno, quando si torna a Casablanca, da dove, dopo l'ultima notte, si ripartirà per Roma nella mattina del 3 gennaio.

Il costo del tour, che comprende tutti gli spostamenti e il trattamento di mezza pensione in hotel 3 stelle, è di 1.008 € a testa in camera doppia, che salgono fino a 1483 € in caso si scelga di soggiornare in hotel di classe superiore (4 o 5 stelle). In quest'ultimo caso, anche la cena di Capodanno è inclusa nel prezzo.

Ovviamente per numerosi altri dettagli sull'itinerario, non vi resta che consultare l' offerta di CTS.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: