The Wall a Doha nel Qatar, il primo stadio di calcio sotterraneo del mondo

The Wall Doha Problema: siete dei grandi appassionati di calcio, magari sognate di vedere giocare dal vivo e dalle vostre parti il Real Madrid o il Manchester United, solo che le temperature medie sono piuttosto alte, magari perchè dove abitate c'è solo il deserto. Avete però un sacco di soldi ma non siete stupidi, per cui scartate l'idea di costruire lo stadio dotandolo di centinaia di condizionatori d'aria. Cosa vi rimane da fare?

Beh ovviamente potete costruire lo stadio sottoterra! Forse voi avreste trovato una soluzione diversa (che so invadere un paese dove non fa così tanto caldo ... ), ma lo studio MZ e Parteners, che sta progettando diversi grattacieli in quel di Doha nel Qatar, ha progettato di costruire uno stadio particolare, il primo stadio di calcio sotterraneo del mondo, che si chiamerà The Wall.

Lo stadio si chiamerà The Wall, perchè le tribune si alzeranno come un muro al di sopra del rettangolo di gioco. Gli 11.000 spettatori si potranno godere il fresco che si trova naturalmente nelle cavità sotterranee ( in effetti se ci si pensa bene la soluzione proviene da molto, molto lontano) e la luce sarà diffusa da un sistema di illuminazione incorporato nella struttura stessa. Costo totale dell'opera, che si prevede finita per il 2010, intorno ai 20 milioni di dollari. News via Il Turista.Info.

pssss, pssss..... se state ancora cercando di capire come funziona il sito degli architetti, provate a cliccare sui rettangolini in alto a sinistra, quelli senza scritte, quelli che si muovono e non stanno mai fermi (un genio il loro web designer, un genio!).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO