Inaugurato a Los Angeles il New Grammy Museum

Il Grammy Museum di Los Angeles

Apre a Los Angeles, in questi giorni, il New Grammy Museum, destinazione semplicemente imperdibile per gli appassionati di musica che si trovino nella metropoli californiana.

Il museo, il cui ingresso costa 15 $, si articola su tre piani strapieni non solo di oggetti, ma anche di video, tutorial e tutto quello che potete immaginare riguardi la creazione, la realizzazione, e l'ascolto della musica, oltre che a miriadi di informazioni e curiosità sulle star del panorama musicale mondiale.

Il primo piano è dedicato alla storia dei Grammy Awards, ai concerti, e alla storia della musica degli ultimi 200 anni. Non manca un teatro con 200 posti a sedere dove si terranno conferenze e concerti.
Il secondo piano è invece dedicato alla creazione della musica in studio: dalla composizione alla registrazione,
Infine, al terzo piano troviamo memorabilia di ogni tipo, dai poster ai film agli strumenti.

Tra tanti oggetti "cult" custoditi all'interno del museo, eccone qualcuno di assoluta rilevanza per gli appassionati: un poster del 1943 di Frank Sinatra, in occasione della sua apparizione all' Hollywood Bowl, con tanto di costo del biglietto (75 centesimi!), una chitarra appartenuta a Elvis Presley, la tromba di Miles Davis, l'armonica di Stevie Wonder, e il testo, scritto a mano, di "Stan", famosa canzone di Eminem.

Che dire, ce n'è abbastanza, per gli appassionati, per giustificare da solo un viaggio a Los Angeles! E se cercate altri buoni motivi per visitare la metropoli californiana, potete sempre dare un'occhiata ai nostri post... :)

  • shares
  • +1
  • Mail