Bruxelles 2009: l'anno dei fumetti

Anche voi, come me, siete amanti di quella che a buona ragione e' stata definita la "nona arte", ovvero i fumetti?

Se la risposta e' affermativa, non potrete fare a meno, prima o poi, di visitare Bruxelles, in Belgio, perche' si tratta sicuramente di una delle citta' europee che piu' ha legato il proprio nome e i propri luoghi alle nuvole di carta, essendo il luogo di nascita di numerosi autori ormai leggendari, quali Hergé (Tintin), Franquin e Peyo (i Puffi), ed avendo oltre 30 edifici e palazzi decorati con scene e personaggi tratti dalle loro opere.

E quale anno potrebbe essere migliore, per questa visita, dell'ormai prossimo venturo 2009, scelto ufficialmente dalla capitale belga (e d'Europa), come anno del fumetto, o BD (abbreviazione di Bande Dessinée), come dicono qua?

Tra i luoghi imperdibili, per gli aficionados, il CBBD (Centro Nazionale del Fumetto) che ospita, nei suoi oltre 4000 metri quadrati, tutto cio' che con i fumetti ha a che fare e ospita, inoltre, la piu' grande biblioteca al mondo del genere; la Fondazione Raymond Leblanc, ospitata nel Tintin Building, in cui si narra la storia dell'ideatore di uno dei personaggi a fumetti piu' famosi di sempre; la Casa del Fumetto di Jijé, contenente tavole originali di Lucky Luke, Spirù, per non parlare dei Puffi!

Troppo? Non avete ancora visto Nine City, coi suoi 4 piani interamente consacrati alla nona arte ma non solo, visto che e' anche sede di un apprezzato lounge bar.

Il programma eventi è chilometrico, tant'è che a Bruxelles hanno realizzato un apposito sito dedicato, Brusselscomics.com. Tra gli altri: una mostra dedicata al fumetto belga; un'altra, 'The Sexties', dedicata anche al nostro Crepax; una dedicata alla trasposizione in animazione dei fumetti più famosi; una, 'Made in Asia', dedicata al manga nipponico.

Se poi da Bruxelles avete voglia di spostarvi un po', all'anno del fumetto partecipa l'intera Vallonia, con un'altra intera serie di eventi, mostre e incontri, tutti presentati sul sito BD-Wallonie 2009.

  • shares
  • +1
  • Mail