La corte suprema canadese ha deciso per i passegerei obesi: due posti per un biglietto

Sedili aeroplaniUna buona notizia per le persone obese, almeno per quelle che vivono o viaggiano per il Canada, arriva da Ottawa, dove le compagnie aeree avevano fatto appello contro una precedente decisioni dell'autorità per il trasporto aereo canadese, contraria alla prassi di far pagare due biglietti alle persone, così obese, da dover occupare due posti aerei.

Se dal punto di vista economico la prassi sembrava corretta, visto che le strategie di sviluppo delle compagnie aeree sono impostate sul tasso di occupazione del velivolo, da un punto di vista del diritto, far pagare ad una persona il trasporto, cioè il servizio di trasporto, il doppio in virtù di caratteristiche fisiche, sembrava a molti una inaccettabile discriminazione.

La Corte suprema ha stabilito definitivamente, nada mass appelli quindi, che le persone affette da sindrome di obesità (mi scuso se il termine non è corretto), hanno il diritto di sedersi su due posti, pagando un unico biglietto. News via Msnbc e foto di Vidiot.

  • shares
  • +1
  • Mail