Mostar: lo Stari Most (ponte vecchio) rischia di essere cancellato dal Patrimonio dell'Unesco


Visualizzazione ingrandita della mappa

Ciò che non hanno potuto la guerra civile e le cannonate sta per essere realizzato dai costruttori: lo Stari Most di Mostar, in Bosnia, rischia di essere cancellato dai monumenti tutelati dall'Unesco a causo di uno scempio edilizio in corso di realizzazione nei pressi dell'antica struttura in pietra.

I rappresentanti dell'Unesco avevano avvertito l'amministrazione di Mostar che l'inserimento del centro storico della cittadina nell'elenco dei luoghi posti sotto tutela sarebbe avvenuta a patto che fossero rispettai i consigli degli esperti dell’agenzia delle Nazioni Unite.

Indicazioni disattese anche, ma non solo, con la ricostruzione di un albergo, l'hotel Ruza, che un uomo d'affari sta portando avanti e che si dovrebbe concludere con la realizzazione di un palazzone enorme, tutto di cemento e senza nessun appiglio con l'architettura della zona, a pochi passi dal ponte vecchio.

Non c'è proprio pace per Mostar...

Via | Googlemaps - Foto | Flickr


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO