Google Maps per ciclisti cresce in Europa, ma ancora non arriva in Italia!

Google map per ciclisti a Parigi
Google ha annunciato di aver aggiunto alle funzionalità del suo Google Maps, le mappe per ciclisti, per altre sette nazioni europee; Germania, Francia, Polonia, Irlanda, Lussemburgo e Liechtenstein. La prova, se ce ne fosse bisogno, della nuova popolarità raggiunta dalla bicicletta nel vecchio continente (sopra la mappa di Parigi).


Google map per ciclisti a Berlino
Il modo più semplice per utilizzare la mappe già caricate, è quello di selezionare una città, diciamo Berlino (sopra), e di cliccare sull'icona con il ciclista, in alto a sinistra.

Appariranno tutta una serie di itinerari per ciclisti, con notazioni differenti per indicare percorsi per soli ciclisti, corsie preferenziali e strade sicure per i ciclisti (ci dovrebbe essere anche l'indicazione delle strade da evitare).

Altrimenti si possono indicare un punto di partenza ed uno di arrivo, selezionando il ciclista per trovare l'itinerario più diretto da fare in bici; itinerario che possiamo poi modificare, per utilizzare percorsi più sicuri per le biciclette.

Google map per ciclisti a San Francisco
Per Google non si tratta di una novità, visto che queste mappe erano state introdotte per gli USA (sopra San Francisco) e Canada già nel 2010, e per altri stati europei nel 2012 (Austria, Belgio, Finlandia, Danimarca, Olanda, Gran Bretagna...).

Google map per ciclisti a Roma non c'è!
E per l'Italia? Proviamo con Roma. La cerco, la trovo, vedo l'icona con la bicicletta, ci clicco sopra e....



Google map per ciclisti a Roma non c'è!
Semplicemente scompare. La mappa rimane vuota, senza più la simpatica iconcina. Che Google ce l'abbia contro noi italiani? Che ci stia boicottando? O forse, più probabilmente, non il gioco non vale la candela, perché le nostre città non sono a misura di bicicletta.

Aspettando che qualcuno più esperto di me ci dia la risposta giusta, possiamo aiutare il neo sindaco di Roma Ignazio Marino (sono quasi sicura che lui già sa come si fa) a caricare i nostri itinerari ciclistici, utilizzare l'apposita funzione di Google (vedi il video tutorial).

  • shares
  • +1
  • Mail