Budapest, mercato di Natale nella Parigi dell'est

Budapest, mercato di Natale
Festeggia dieci anni l'effervescente Fiera Natalizia di Budapest, manifestazione che conta circa 600mila visitatori ogni anno nella romantica "Parigi dell'Est", ma molto meno cara della capitale francese. Il mercato si tiene in piazza Vörösmarty (linea 1 della metropolitana), dal 21 novembre al 29 dicembre.

Tra le meraviglie dell'artigianato portatevi via alcuni pezzi della porcellana di Herend, fabbrica che le produce e dipinge a mano da duecento anni. Oppure le decorazioni natalizie per la casa o un sacchetto di lino contenente la piros paprika, la paprika rossa indispensabile per la cucina ungherese. E a proposito di gastronomia, in giro per le bancarelle si possono gustare il pan dolce o lo strudel, accompagnato dall'aszú, vino della regione Tokaj o il pan dolce. Poi a cena gulash e pollo - ovviamente - alla paprika, che trovate nello stand dei rosticcieri.

La città è meravigliosa per le sue architetture. Non si deve perdere una visita al complesso di edifici detto castello di Vajdahunyad, né il panorama sulla città dal castello di Buda e, per un po' di relax, i bagni termali. Per avere sconti nei musei e nei mezzi pubblici esiste una Budapest Card. Ora, dove alloggiare?

Gli alloggi negli ostelli sono economici, come Nemo ha suggerito di recente in un post. Ci sono molte soluzioni di albergo, che potete vedere su Booking. Un ristorante originale è il Sir Lancelot, dove ci si immerge nella scenografia medievale (qui l'home page in inglese), personale in costume e bavette antimacchie in dotazione. Occhio invece alle messinscena di duelli, che una spada potrebbe davvero volare sul tavolo.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail