Cosa vedere ad Edinburgo, Dean Village

Cosa vedere ad Edinburgo, Dean Village
Dean Village prende il nome dalla profonda valle che la nasconde alla vista, e che si trova ad appena cinque minuti a piedi da Princes Street, la principale via di Edimburgo. Per 800 anni è stata la sede di mulini di Edimburgo. Oggi, i mulini non ci sono più e la zona è diventato un'oasi di tranquillità, così come un buon punto di partenza per una passeggiata lungo il Water of Leith, il fiume che scorre ad Edimburgo, fino a Stockbridge, nella zona nord della città.

Si può arrivare a Dean Village, passando da Queensferry Road e si può tornare indietro, nel centro cittadino, seguendo il Water of Leith sotto il viadotto di Queensferry Road in direzioe di Stockbridge, oppure si può passare per Dean Village, nel tragitto che ci porta al Museo Nazionale di Arte Moderna.

Lungo il percorso cercate la statua greca Hygeia, che segnala la presenza di una farmacia, che pare uscita da un quadro del 18° secolo. Una statua più moderno si trova sul lungo fiume, poco prima di arrivare a Stockbridge; si tratta di una statua commissionata dal National Galleries of Scotland, ad Antony Gormley, il famoso scultore inglese, noto sopratutto per il suo Angelo del Nord.

Cosa vedere ad Edinburgo, Dean Village
Cosa vedere ad Edinburgo, Dean Village
Cosa vedere ad Edinburgo, Dean Village
Cosa vedere ad Edinburgo, Dean Village
Foto Katherine.

  • shares
  • Mail