La MS Grandeur of the Seas prende fuoco in crociera alla Bahamas

Un incendio è scoppiato alle 2:50 di lunedì 27 maggio 2013, a bordo della nave da crociera Grandeur of the Seas della Royal Caribbean, costringendo la compagnia a terminare in anticipo la crociera.

royal carabean ha preso fuoco

Questo è quanto comunicato dalla società con sede a Miami in Florida, che si è detta dispiaciuta per quanto accaduto, e che sta già provvedendo al rientro anticipato di tutti i 2.224 ospiti della nave.

Sembra che la Royal Caribbean International, oltre a rimborsare completamente il costo della crociera a tutti i passeggeri, sia intenzionata a riconoscergli anche un buono gratuito da utilizzare per un'altra crociera.

La Grandeur of the Seas era in viaggio per una crociera di sette notti, partita da Baltimora lo scorso venerdì; la crociera prevedeva scali a Port Canaveral, CocoCay e Nassau nelle Bahamas.

Per fortuna il personale di bordo è riuscito a domare l'incendio (intorno alle 5 del mattino) che era scoppiato a bordo, così da garantire la sicurezza di tutte le persone a bordo della nave, che è sempre stata in grado di navigare autonomamente. Non si è registrato alcun ferito.

La nave di 917 metri, con 796 membri dell'equipaggio, inizialmente era diretta all'isola privata di CocoCay, ma dopo lo scoppio dell'incendio, è stata dirottata a Freeport. Ancora da stabilire le cause dell'incidente.

LA MS Grandeur of the Seas è una delle 6 navi della classe Vision di proprietà della Royal Caribbean International. Costruita ad Helsinki in Finlandia, è in servizio dal 1996. Nel maggio del 2005 ebbe un incidente, toccando il molo di Costa Maya in Messico, durante le operazioni di attracco.

Via Sun Sentinel.
Foto della Royal Caribbean.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO