Natura Aperta: un concorso fotografico e un week-end alla scoperta delle riserve naturali per festeggiare i 186 anni del Corpo Forestale


Conoscete il Bosco della Mesola, uno degli ultimi esempi di foresta planiziale della pianura padana; la Foresta della Verna, in Toscana e quelle della Sila e dell’Aspromonte in Calabria, uno degli ambienti più selvaggi d’Italia? Sono alcune delle riserve naturali più importanti d'Italia e, così come altre 120 in tutto il paese, saranno aperte durante questo fine settimana (17-19 ottobre) per festeggiare il 186 anni del Corpo Forestale dello Stato.

Saranno gli stessi Forestali ad accompagnare gli appassionati alla scoperta dei tesori verdi della Penisola: si potranno percorrere itinerari dedicati ai colori dell’autunno nei boschi oppure fare birdwatching nelle zone umide, in occasione del passo degli uccelli migratori. Una esplorazione aperta proprio a tutti e senza barriere, grazie ai 14 sentieri per i diversamente abili che verranno aperti al pubblico con visite guidate.

Se poi avete l'hobby della fotografia digitale, potete approfittare di Natura Aperta per partecipare al concorso promosso in collaborazione con Repubblica.it: fino al 4 novembre si potranno scattare e inviare le immagini relative alle riserve naturali al sito del quotidiano, che le pubblicherà. L’autore della foto più bella vincerà un week-end per tutta la famiglia in una riserva del Corpo forestale.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail