India: al cinema a Mumbai nel centenario della nascita di Bollywood

C'è chi va in India per fare esperienze spirituali e chi per calarsi nelle antiche tradizioni e nella natura del paese; ma se passate da Mumbai non perdetevi l'esperienza del cinema, perché quest'anno cade il centenario di Bollywood.

Vi avevo parlato di recente del Festival dell'India che si è tenuto a Milano a inizio maggio; stranamente, tra le performance di yoga, gli incensi e le bancarelle di tessuti non ho visto poster o ammiccamenti all'industria del cinema. Eppure quest'anno cade il centenario di Boolywood, l'industria del cinema nata a Mumbai all'inizio del 1900, quando al Coronation Cinema Hall il 3 maggio 1903 veniva proiettato il primo film indiano della storia; parliamo quindi di un aspetto importante della società contemporanea indiana, e per conoscerla meglio, una visita al cinema in questo periodo sarà l'ideale.

Pare infatti che assistere a queste proiezioni sia un'esperienza strepitosa; leggo sul sito della Michelin che i cinema di Mumbai dove avvengono queste proiezioni sono spesso luoghi affascinanti; come il Regal Cinema o il Cinema Eros che accolgono gli appassionati del genere, solitamente dediti a commentare con urli e fischi le varie situazioni dei film. Quindi se state organizzando il viaggio, tra i vostri itinerari indiani del 2013 inserite una tappa a Mumbai; poi andate sul sito Time Out Mumbai per gli aggiornamenti su eventi, manifestazioni e festival. La chicca per gli intenditori è a questo indirizzo, dove si trovano le 100 migliori scene dei film di Bollywood, selezionate da una giuria di esperti. Un'ottima occasione per prepararsi in materia!

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail