Bretagna: l'hotel "La Baie des Trépassés"



In Bretagna, nel nord della Francia, c'è una baia splendida anche se dal nome infausto: la Baie des Trépassés (Baia dei Morti). Il suo nome deriva dalla leggenda locale secondo la quale i corpi dei marinai rimasti vittima delle tempeste, venivano sospinti su questa spiaggia dalle forti correnti.

Ed è proprio a poche decine di metri dalla spiaggia che si trova l'hotel “La Baie des Trépassés”. Io l'ho scovato quando stavo progettando il mio viaggio in Bretagna e sinceramente, viste le foto e i prezzi (66 euro la doppia con vista mare), dubitavo della sua reale esistenza. E invece c'è, e dal vivo è ancora meglio di quello che mi ero immaginata.

Il suo punto di forza è la straordinaria collocazione: in tutta la baia ci sono solo altri due edifici, piuttosto distanti, e quando cala la notte non ci sono altre luci se non quelle che provengono dalle finestre delle camere. Si tratta di uno dei luoghi più romantici dove si possa trascorrere una piacevole vacanza; camere semplici ma accoglienti, con il rumore delle onde dell'oceano che facilita il sonno e accompagna il risveglio, insieme ai tantissimi gabbiani che fanno festa sulla battigia.

Dopo una bella colazione a buffet nel salone illuminato da grandi vetrate e circondato da un bel giardino, si può fare una passeggiata sulla spiaggia, piena di grotte scavate nelle scogliere che si possono esplorare con la bassa marea, oppure seguire i sentieri che salgono sulla scogliera per godere di una vista ancora più emozionante di questo stupendo, anche se solitario, angolo di Francia.

  • shares
  • Mail