Rilassarsi nelle Spagna incontaminata di Cabo de Gata


Se non riuscite a rassegnarvi sulla fine dell’estate e avete voglia di immergervi nella natura incontaminata e nel clima mite delle coste del Mediterraneo, magari per concedervi ancora qualche momento in completo relax, dirigetevi al Parco Naturale di Cabo de Gata in Andalusia.

Piccola penisola nella provincia andalusa di Almeria, Cabo de Gata è un angolo di paradiso selvaggio dove in spiaggia è ancora possibile inebriarsi dei profumi della macchia mediterranea e ascoltare il suono del mare e il fruscio del vento.

In quest’area quasi desertica, che per l’alto valore ecologico e la biodiversità del territorio è stata riconosciuta dall’Unesco come Riserva della Biosfera, sbucano improvvisamente fra la quiete i villaggi dell’interno - Fernan Perez, Las Hortichuelas, Los Albaricoques, Las Presillas - che conservano le caratterstiche rurali dell'Andalusia con le piccole casette bianche e un piccolo ristorante sulla piazza dove gustare tapas.

Tutte le informazioni sul Parco Naturale di Cabo de Gata sono su www.degata.com

Vedi anche Risorse e recensioni per viaggiare in primavera in Andalusia, Andalusia on the road, Siviglia in Andalusia con Marina e Laura.
Foto: Oscar del Rio

  • shares
  • +1
  • Mail