Puglia, regge la stagione turistica e si preparano pacchetti last-minute

Alberobello

Nella debacle generale della stagione turistica italiana, la regione Puglia ha retto alla crisi. E così per evitare di scivolarci mette in atto, da subito, una serie di iniziative che vanno dai pacchetti last minute, al prolungamento della bassa stagione, chiudendo un accordo con tutti gli operatori di settore e promuovendo l’offerta di questi pacchetti con i tour operator nazionali e stranieri.

Dice Massimo Ostillio assessore regionale al turismo:

Se reggerà la buona stagione a prevalere saranno le offerte per soggiorni al mare, altrimenti si punterà sui prodotti culturali (città d’arte, musei, siti archeologici, tradizioni popolari), ma anche sul turismo religioso (la devozione in particolare per san Pio da Pietrelcina continua a richiamare migliaia di turisti in provincia di Foggia), e sull'enogastronomia e il turismo rurale in generale, con trulli e masserie che offrono opportunità per tutte le stagioni. Si punterà molto anche sulla natura, con parchi e aree protette e cicloturismo.

Molte offerte sono già disponibili su hotelinpuglia.

Via | La gazzetta del Mezzogiorno
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail