New Orleans evacuata: istruzioni per i turisti italiani

uragano gustav a new orleans

Il piano di evacuazione della città è partito domenica mattina. L'arrivo dell'uragano Gustav infatti è considerato pericolosissimo e le poche foto caricate su flickr di New Orleans la mostrano deserta, abbandonata. Sono stata sul sito della Farnesina per verificare le indicazioni rivolte ai turisti italiani attualmente nella zona:

L’uragano Gustav ha lasciato nelle prime ore del 31 agosto Cuba e si sta dirigendo verso il Golfo del Messico. Le autorità meteorologiche americane prevedono che l’uragano (attualmente di categoria 4) possa aumentare d’intensità e colpire in particolare nei giorni 1 e 2 settembre lo stato della Luisiana. Il sindaco di New Orleans ha già ordinato l’evacuazione dell’area metropolitana. Altri tre stati che potrebbero essere interessati dal passaggio di “Gustav” sono il Texas, l’Alabama e il Mississipi.

Il sito utile da consultare è il National Hurrican Center di Miami per avere previsioni aggiornate. Se invece prima di partire ci si registra sul sito della Farnesina, dove siamo nel mondo, l'Unità di Crisi dovrebbe sapere come rintracciare i turisti nei casi come questo di grave pericolo.

Foto | Lisa

  • shares
  • Mail