Il Boeing 787 Dreamliner torna a volare

Un Boeing 787 Dreamliner della Ethiopian Airlines sta imbarcando passeggeri prima del decollo dall'aeroporto internazionale Bole di Addis Abeba. E' stato il primo volo di un Dreamliner, da quando tre mesi fa tutti i Boeing 787 del mondo erano stati messi a terra a causa dei problemi alle batterie.

Boeing 787 Dreamliner

Il controllo si era reso necessario a seguito a ripetuti malfunzionamenti riportati dalle giapponesi ANA e JAL, che avevano comportato anche atterraggi di emergenza, l’ultimo dei quali, circa tre mesi fa , aveva coinvolto un Dreamliner dell’Ana, al cui interno si era sprigionato del fumo, a causa del malfunzionamento di queste batterie.

Il volo di sabato scorso è partito da Addis Abeba alla volta di Nairobi in Kenya. La soluzione al difetto di progettazione delle batterie, è passata per l'installazione di un nuovo tipo di batteria che, per tutta sicurezza, è stata isolata dal resto degli apparati, in modo da garantire il volo, anche in caso di guasto della stessa.

Boeing 787 dramliner della Ethiopian

La Ethiopian, che ha ben 4 Dreamliner nella sua flotta, è stata la prima compagnia al mondo a tornare in pista, seguita dalla nipponica ANA, la compagnia aerea più interessata a che i Dreamliner tornassero a volare, visto che è quella che ne conta di più nella propria flotta.

Vedi anche il video degli interni e del motore del Boeing 787 Dramliner e la toilette del Dreamliner.

Via The Sunday Morning Herald.
Foto GettyImages.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail