Le spiagge più belle, Caneel Bay alle Isole Vergini Americane

La leggenda vuole che quando Laurance Rockefeller arrivò a Caneel Bay (baia della Cannella), immagino con lo yacht, rimase così impressionato dalla bellezza del luogo, da progettare di acquistare tutta l'isola di Saint John (San Giovanni) alle Isole Vergini Americane.

caneel bay alle isole vergini americane

Laurance non comprò l'isola, limitandosi a costruire un resort extra lusso, il Caneel Bay, che sebbene sia passato di mano, e ormai abbia i suoi annetti, continua ad affacciarsi pigramente sulla baia.

La spiaggia è pubblica, ma per accedervi si passa per il resort; molti si limitano a parcheggiare lungo la strada, temendo il parcheggio a pagamento, non sapendo che presentando lo scontrino del drink del bar, quasi inevitabile visto il clima, non si dovrà pagare per il parcheggio.

La spiaggia è particolarmente apprezzata dagli amanti dello snorkeling, che qui hanno la possibilità di avvistare tartarughe marine, pesci pappagallo, calamari del reef e barracuda. Vicino alla baia poi, si trovano la Honeymoon Beach e la Salomon Beach.

In questo momento il tour operator Oltremare Viaggi ha in catalogo il resort Caneel Bay, che offre con il volo della America Airlines, partenze da Roma e Milano, con quote a partire da 2.300 euro.

Foto Carolyn Sugg, F Mira.
caneel bay alle isole vergini americane

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO