Terni: Festival di musica indipendente

teri ephebia festival

Questo post è per chi pensa che Terni, tra le meraviglie che si possono trovare in Umbria, è decisamente "bruttina" e non merita certamente un weekend. In effetti, se siete alla ricerca di antichità, paesini da cartolina e tutto lo stereotipo umbro, Terni non fa per voi. Bombardata duramente durante la prima e la seconda guerra mondiale per le sua acciaierie, si presenta ora agli occhi del turista come una moderna cittadina, senza grande fascino. Ma se cercate vita notturna, giovani che scorrazzano per il centro cittadino fino a notte fonda, feste, festival, cultura under, ecco, Terni è il posto giusto.

Tra le moltissime iniziative che si organizzano in città, si sta concludendo in questi giorni il Gran Tour Jazz Fest,questa volta parliamo di Ephebia 2008, festival gratuito di musica indipendente. Organizzato dall'Associazione Ephebia con il patrocinio del Comune di Terni, della Provincia di Terni e della Regione dell'Umbria, Ephebia regalerà al suo pubblico tante sorprese: un'edizione di sei giorni, con il meglio della musica indipendente italiana ed in una location che la restituisce al cuore della Città, i Giardini Pubblici della Passeggiata. Tra gruppi stranieri e molti ospiti italiani, tutti i concerti sono gratuiti. E nulla vieta, durante il giorno, di girare nei dintorni per ritrovare un po' dei paesaggi umbri che vivono nel nel nostro immaginario. La foto è di David

  • shares
  • +1
  • Mail