Etna food&wine, 4 giorni di enogastronomia siciliana a 386 euro

Il dolce tipico della cucina siciliana: il cannolo


Etna e prelibatezze sotto il vulcano. I vini sono il fiore all’occhiello grazie ai sapori donati dalla terra lavica e fertile, per non parlare degli ortaggi e della frutta e dei fantastici pistacchi di Bronte. E allora perché non passare 4 giorni all’insegna del buon bere e della buona cucina siciliana? L’Hotel Aloha d’Oro quattro stelle, ad Acireale ha studiato il pacchetto EtnaFood&Wine che con partenze a giugno il18 - 25, a Luglio 2 – 9 – 15 – 23 – 30 e Agosto 27 garantisce il meglio dell’enoteca e della cucina siciliana a 386 euro a persona con soggiorno in camera doppia.


Il tour parte il mercoledì pomeriggio e si conclude la domenica mattina. Il primo giorno, il mercoledì, si arriva nel pomeriggio, alle 18:00 e sono presentate le 8 etichette selezionate presso l’Enoteca Il Tocco Di Vino. La cena prevede:


• Sedani con zucchine alla catanese (zucchine fritte, prezzemolo, olio)

• Tonnetto ai pomodorini (tonnetto o alalunga, pomodorini, aglio, vino bianco)

• Patate Duchesse, peperoni alla siracusana

• Crostata di ricotta

Vini: Morgentino Chardonnay Inzolia, Morgentino Nero D’Avola




Il secondo giorno, giovedì, è prevista la visita di Piano Provenzana per la colata lavica del 2002 e la visita con degustazione alle Cantine Patrìa a Castiglione di Sicilia. Nel pomeriggio, alle ore 17:30 navetta solo andata per il Teatro delle marionette Macrì, spettacolo e visita museo (ingresso € 5,00). La cena in hotel prevede:


• Foglia Aloha, pepato siciliano, olive di Bronte, salame

• Pennette al pesto trapanese (pomodoro fresco, basilico, aglio, mandorle)

• Farfalle alla Paolina (cavolfiore, uvetta, pinoli)

• Involtini di lonza alla messinese (lonza, pangrattato aromatizzato, fontina)

• Bocconcini di vitello alla catanese (vitello, pomodoro, uova, prezzemolo, parmigiano, pangrattato aromatizzato)

• Involtini di melanzane, frittella di ricotta

• Baba mignon con gelato

Vini: Etna Bianco di Caselle, Etna Rosso di Verzella


Il terzo giorno venerdì è dedicato alla visita di Acireale, mentre nel pomeriggio in compagnia di Legambiente si visita la riserva naturale de La Timpa.

Escursione opzionale: Etna in jeep, un’escursione collettiva di mezza giornata lungo strade regolari e sentieri fuoristrada, per giungere a monte Fontana e alla valle del Bove, alla grotta dei Ladroni, ai monti Sartorius. Tariffa per persona, euro 55.00 (verificare la disponibilità presso la reception). Questa è la cena:


• Penne alla barcaiola (pomodoro, alici fresche, aglio)

• Involtini di spatola e di sarde alla palermitana (pangrattato con aromi, pinoli, uvetta)

• Caponata, patate Monte Etna

• Cannolo di ricotta

Vini: Etna DOC Patria Bianco - Etna DOC Patria Rosso


Il quarto e ultimo giorno è dedicata a Zafferana Etnea e alle colate laviche del 1991 – 1993, visita al museo dell’apicoltore e degustazione alle Cantine Gambino, con vini e prodotti locali. Nel pomeriggio con Legambiente si percorre Le chiazzette a La Timpa

La cena è:


• Caserecci alla peloritana (pomodoro, filetti di melanzane infarinati e fritti, basilico, parmigiano)

• Polpettine alla foglia di limone

• Salsiccetta siciliana

• Cipolline caramellate, pomodori gratinati

• Pasticceria mignon siciliana

Vini: Cantari Bianco, Alicante Gambino


La domenica infine, dopo la prima colazione (sempre compresa anche negli altri giorni) si parte.


Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail