San Pietroburgo insolita, la Chiesa di Çeşme

La  Chiesa di Çesme a San Pietroburgo
Secondo Lonely Planet la chiesa più straordinaria della città, di sicuro la Chiesa di Çeşme non rischia di passare inosservata in una bellissima città, come San Pietroburgo, in Russia. Di sicuro ha i titoli per stare accanto al Palazzo of Westminster a Londra, alla Cattedrale di Colonia, o alla Cattedrale Nazionale di Washington, come esempio di architettura neogotica nel mondo.

La Chiesa di di Çeşme, nome ufficiale Chiesa della Natività di San Giovanni Battista, è una piccola chiesa ortodossa di San Pietroburgo, in Russia. E' stata costruito dal russo Yury Felten, architetto di corte nel 1780, sotto la direzione di Caterina la Grande, imperatrice di tutte le Russie, che in questo modo volle commemorare l'anniversario della vittoria ottenuta dalle forse russe nel 1770, contro quelle ottomane, nella baia di Çeşme nel Mar Egeo, durante la guerra russo-turca guerra del 1768-1774, al termine della quale la Russia ottenne il controllo della Crimea e dell'Ucraina.

Diciamocelo; forse ci saremmo aspettati di trovare una chiesa di questo genere, una specie di torta nuziale rosa, più negli USA che in Europa. Di fatto l'architetto si ispirò ad una degli stili più in voga del momento, il neogotico, cercando di dare alla chiesa un carattere esotico, come veniva immaginato all'epoca l'impero ottomano.

Anche se è lontana dal centro della città, è facilmente raggiungibile con la metropolitana cittadina, fermata Moskovskaya della linea Blu numero 2, quella di solito utilizzata da quanti vogliono visitare il Mausoleo che ricorda le vittime del grande Assedio di Leningrado.

Foto Wikimedia Commons.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO