Una svastica sull'isola di Coronado in California

Hotel del Coronado
Nemesis81, nel sondaggio per votare la città più bella degli USA, ha votato per San Francisco obtorto collo. Manca infatti dalla lista delle città per cui si può dare la propria preferenza la città che a suo parere è la più bella di tutte, San Diego in California.

Davanti a San Diego si trova l'isola di Coronado, una volta raggiungibile solo con i traghetti, oggi unita alla terraferma grazie ad un ponte. L'isola, oltre ad ospitare una base navale della marina statunitense (se zoomate gon google map si può vedere una porta aerei ancorata alle sue banchine), e nota come luogo di villeggiatura, una volta frequentato soprattutto dal jet set che amava soggiornare al Hotel del Coronado, qui in fotografia, interamente costruito in legno, in puro stile vittoriano nel 1885. Per queste sue caratteristiche compare nella lista degli edifici storici degli USA.

Il Los Angeles Times consiglia consiglia un soggiorno in quest'isola a chi è in cerca di relax. Oltre all'Hotel del Coronado, l'altra struttura recensita e consigliate e il Glorietta Bay Inn; per entrambe i prezzi partono da circa 250 dollari a giorno per stanza. Anche l'offerta di ristoranti e pizzerie è notevole da queste parti, ma il quotidiano ci consiglia Brigantine Seafood Restaurant, dove il proprietario (Bob, chi altri se no?) prepara per pranzo e cena, specialità a base di pesce, con prezzi che partono da 10 dollari per il pranzo e 15 per la cena.

Un'ultima curiosità che mi ha lasciato molto interdetta. Sull'isola, che come già detto ospita una base navale, sono presenti anche diversi edifici adibiti ad uffici. Beh, uno di questi, visto dall'alto, ha la forma di una svastica nazista. Caso o volontà?

L'articolo del Los Angeles Times sull'isola di Coronado.
L'hotel Coronado sulla wikipedia inglese.
Google maps zoomato sull'edificio a forma di svastica.
Il sondaggio sulla città più bella degli USA.
La fotografia è di ISU_79.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: