E' partito ufficialemente il viaggio della Independence of the Seas, la gemella dei giganti del mare

Independence of The Seas
E' lunga 339 metri, il che la rende più lunga del Chrysler building (319 metri) o della Torre Eiffel (300 metri) se queste due costruzioni si potessero stendere orizzontalmente sul terreno, è è larga 56 metri, 5 metri in più della Casa Bianca e se si salisse nel suo punto più alto si potrebbe fare i "portoghesi" guardando dentro il Colosseo senza passare per l'ingresso e pagare il biglietto. Si tratta della Independence of the Seas.

Al momento della sua costruzione è, insieme alle sua gemelle Freedom of the Seas e Liberty of the Seas, la più grande nave da crociera mai costruita. Il 30 aprile scorso, quest'ennesimo gigante dei mari, è stato battezzato a Southampton, in Gran Bretagna, uno spot per il vecchio continente visto che la nave solcherà i mari europei, toccando anche i porti di Livorno, Cagliari e Civitavecchia durante il suo primo anno di navigazione.

Tra i servizi più pubblicizzati di questa mega produzioni, gli spettacoli sulla pista del ghiaccio, quelli teatrali e di ballo nel teatro che può contenere oltre 1.000 ospiti, la passeggiata lungo la via commerciale tra negozi di lusso e ristoranti, oltre al parco acquatico H2O Zone, una parete da freeclimbing, una mega palestra con oltre 120 macchine ginniche e un ring per la boxe. Tutto per smaltire le mega abbuffate in uno dei tanti ristoranti della nave.

La notizia sul Guidaviaggi.
Il sito della Royal Caribbean.
Un video della gemella Liberty su Travelblog.
Qualche consiglio sugli extra in crociera.
La fotografia è di Bernt Rostad.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: