17 maggio: torna la "Notte dei Musei"



Il 17 maggio si svolgerà la quarta edizione della “Notte dei Musei”, ideata nel 2005 dal Ministero della Cultura e della Comunicazione francese. Circa duemila musei in giro per l’Europa resteranno aperti fino a tarda notte per accogliere i visitatori e ad attendere appassionati e curiosi ci saranno anche spettacoli musicali e teatrali, letture pubbliche, show di arte contemporanea.

Ad esempio, a Parigi, il Centro nazionale di cultura Georges Pompidou (nella foto) sarà aperto fino alle una di notte e sarà possibile visitare i due piani che accolgono i capolavori della collezione di arte moderna. Più di 1300 opere disposte lungo un percorso che va dal 1905 al 1960 a cui si aggiungono 700 opere della collezione contemporanea per le quali sono state allestite delle sale tematiche. Da non dimenticare poi che lo spettacolo più bello è quello che si gode guardando all'esterno del museo: attraverso le grandi vetrate, o meglio ancora dal bar ristorante che si trova sul tetto, si può godere una vista eccezionale di Parigi by night.

Per la prima volta aderiranno alla "Notte dei Musei" la Scozia, l'Irlanda del Nord e la città di Copenaghen, mentre Belgio, Serbia e le municipalità di Barcellona e Bucarest amplieranno le loro proposte. L’Italia ha un ruolo importante nell'iniziativa, soprattutto nelle regioni Marche, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto.

L’ingresso ai musei, come nelle scorse edizioni, è gratuito e nell’home page del sito dedicato all’evento potete ricercare su una mappa tutti gli eventi previsti in Europa, Italia compresa.

Foto – Ho

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO