Da vedere a Londra: Exmouth Market


Emma ci porta in giro tra le bancarelle dell'Exmouth Market, un mercato non molto noto tra gli italiani, forse perché qui i londinesi vanno anche per scoprire quello che noi conosciamo già, ovvero le nostre specialità gastronomiche. Emma per esempio, gira tra le bancarelle gustando assaggini di formaggi e tarallucci nostrani, prima di curiosare tra le bancarelle del mercato delle pulci.

Qui potete venire anche per farvi fare un ritratto su commissione da Michele Petit Jean, passare da Tiffany Rose per trovare un abito di design realizzato per le signore in dolce attesa o passare al Sadler's Wells per vedere quale spettacolo di ballo (dall'hip hop alla classica) hanno in cartellone.

Emma nel video ha finito per prendere un caffè al Cafe Sport Bar al 43 di Exmouth Market, dove oltre al vero espresso fatto con una Gaggia potete farvi una partita con il calcio balilla, e pranzare poco più avanti, al 55 di Exmouth Market, all'Ambassador che su London Eating ha ottenuto ottime recensioni, mentre i due orsacchiotti di Bad Idea Bears (italian I suppose) se devono farsi una pizza come si deve vengono qui, al 59 di Exmouth Market, da Santore.

Le cattive idee dei due orsacchiotti.
Dove comprare a Exmouth Market.
La mappa con le fermate della metro (mind the gap mi raccomando) su google map.
Le recensioni dell'Ambassador su London Eating.
Il Sandler's Wells, il Tiffany Rose e Michele Petit Jean sul web.

  • shares
  • +1
  • Mail