Parte a luglio il Mongol Rally 2008

Valle in Georgia
L'edizione 2008 del Mongol Rally partirà il 19 luglio 2008 da Londra, ma visto il grande successo che la manifestazione ha avuto tra gli italiani e spagnoli, sono state programmate partenze anche da Madrid e Milano.

Leggo dal sito:

Immagina di trovarti nel bel mezzo del gigantesco deserto del Kazakistan, la tua macchina che rimbalza fra le buche di una strada sterrata che la tua mappa si ostina a chiamare “autostrada”, completamente sperduto e senza nessuna idea di quale sia la direzione giusta, a centinaia di chilometri dal primo avamposto di civiltà e senza nessun aiuto o team di supporto che ti possa dare una mano. Solo tu, i tuoi malcapitati compagni, il vento caldo della steppa, una maglietta lurida, polvere anche nelle calze, una macchina che le leggi della fisica e del buon senso non avrebbero mai neanche suggerito potesse passare le Alpi ed un brutto ceffo con baffoni, cavallo ed una fucile a tracolla.

Roba da matti, o da inguaribili romantici, secondo il punto di vista di ciascuno di noi, visto che le poche regole di questo rally prevedono che si raggiunga la capitale mongola di Ulaan Baator, in tre settimane, seguendo un proprio percorso a bordo di macchine che abbiano al massimo una cilindrata di 1.000 cc. Mi sono fatta un giro tra le foto dei partecipanti e in pratica si tratta di catorci, o di futuri catorci, viste le "strade" su cui dovranno passare. Allora, matti o eroi?

Il sito ufficiale del rally.
[TheAsarya] ha scattato questa foto da qualche parte in Georgia durante l'edizione 2007.
I set fotografici, 1 e 2, di aiden.hopfner dell'edizione 2007.
Il set fotografico di mongogolia sempre dell'edizione 2007.
Il tragitto pianificato da StevenCloud per il 2007 e per il 2008.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO