Palladio per mano: dal 26 aprile riprendono le visite di ville e monumenti a Vicenza


Nel 2008 Vicenza celebra i cinquecento anni dalla nascita del grande architetto Andrea Palladio con un programma di visite a ville e monumenti intitolato Palladio per mano.

Da sabato 26 aprile e per tutti i fine settimana fino a novembre, si potranno scoprire i principali monumenti e le ville firmate dal Palladio a Vicenza, sua città d’adozione e nella provincia dove si trovano oltre 400 ville di cui ben 16 originali e moltissime altre ispirate al suo stile.

Sarà così possibile accedere ai sotterranei di Palazzo Thiene nel centro storico di Vicenza, (inseriti nella visita del sabato pomeriggio) e visitare le ville del territorio e la città di Bassano (la domenica).

Sono previsti anche due itinerari liberi. Intorno a Vicenza: Villa Valmarana ai nani (Vicenza), Villa Gazzotti Marcello Curti (Bertesina), Villa Thiene (Quinto Vicentino), Villa Trissino a Cricoli (Vicenza) e Terra Berica: Villa Saraceno (Agugliaro), Villa Pojana (Pojana Maggiore), Villa Pisani Bonetti (Lonigo), Villa Trissino - Rustici (Meledo di Sarego).

Qui trovate tutte le informazioni del caso.

Il biglietto di Palladio per mano costa 10 euro per il sabato pomeriggio e 15 euro per tutta la domenica e comprende la guida turistica, gli ingressi, i trasferimenti in bus e una pubblicazione intitolata Itinerari nell’armonia immaginata.

Foto: Sebastià Giralt

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO