Girare in bicicletta per Amsterdam

Percorso per biciclette Qualcuno calcola che circa metà degli amsterdandesi si sposti in città con la bicicletta. Certo se tutte le piste ciclabili di Amsterdam fossero come questa ripresa in fotografia verrebbe da pensare che gli amsterdandini più che ciclisti siano degli abili circensi.

Alcuni consigli se intendete adeguarvi allo standard cittadino e prendere una bici a noleggio per visitare la città dei tulipani (in media il noleggio sta sugli 8 euro al giorno):


    mettete più di un catenaccio alla bicicletta quando vi fermate, perché le statistiche dimostrano che in un anno sono più le bici rubate che quelle possedute dagli amsterdandiani;
    il catenaccio deve essere legato a qualcosa di inamovibile, altrimenti si porteranno via la bicicletta , il catenaccio e l'ancoraggio;
    rispettate tutti i segnali stradali e le indicazioni dei vigili; non siamo in Italia e state sicuri che la locale police vi fermerà per infrazioni stradali anche se siete semplici turisti;
    utilizzate sempre le luci di sera, se non volete finire nei canali o essere travolti dagli altri ciclisti;
    occhio ai binari del tram;
    non passate per il tracciato mostrato in fotografia a meno che non lavoriate per il circo Orfei.

Sul sito Amsterdam.info trovate 9 percorsi urbani e 3 percorsi extra urbani.
La foto l'ho rubata a quelli di Vagabondish .
Una galleria di foto sui segnali stradali per i ciclisti amsterdandisti.
Il parco Hoge veluwe mette a disposizione dei visitatori gratuitamente le sue biciclette bianche per girare all'interno del parco.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: