Cosa vedere in Inghilterra: a Liverpool sulle tracce dei Beatles

Fra le tante città inglesi degne di visita, Liverpool è nota in particolare per aver dato i natali ai Beatles, e quindi propone ai turisti una serie di attrazioni legate alla famosa band. Per seguire le tracce dei Beatles nella città la prima tappa è senza dubbio The Beatles Story, viaggio interattivo nella vita, nella cultura e nella musica della band inglese, che si snoda in due diverse sedi: all’Albert Dock, quella principale, e al Pier Head, dove approfondire l’esperienza entrando in un mondo di effetti speciali e 4D. The Beatles Story è aperto tutti i giorni dal 1° novembre al 31 marzo dalle ore 10 alle 18 e dal 1° aprile al 31 ottobre dalle ore 9 alle ore 19. Qui trovate maggiori dettagli.

L’Albert Dock è anche il punto di partenza del Magical Mystery Tour, visita di 2 ore a bordo di un autobus che porta a tutti i luoghi associati a John, Paul, George e Ringo, dai luoghi di nascita dei quattro a quelli che hanno ispirato le loro canzoni. Il tour si conclude presso il leggendario Cavern Club di Mathew Street, dove i Beatles si esibirono e dove è possibile ascoltare musica dal vivo.

Si possono poi visitare anche Mendips e 20 Forthlin Road, rispettivamente le dimore d’infanzia di John Lennon e Paul McCartney, ora entrambe proprietà del National Trust. Qui trovate tutte le informazioni turistiche sulla città di Liverpool.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail