Tokyo: la grande cucina francese al ristorante La Tour d'Argent



Nel dicembre 2007 il ristorante La Tour d'Argent ha ampliato la sua offerta aprendo una sua cantina, nel quartiere di Daikanayama a Tokyo, e una boutique in cui si possono acquistare prodotti di alta gastronomia come il foie gras, il cioccolato, i biscotti, il miele, le marmellate e il tè.

Situato nell'hotel New Otani, da 24 anni rappresenta la grande cucina francese in Giappone: nella sua sala riccamente rifinita con specchi e grandi lampadari di cristallo, lo chef Fabrice Dumonchel declina i sapori dell'arte di vivere parigina a Tokyo, proponendo una carta che alterna i prodotti tipici della sua patria a quelli giapponesi.

Dal 4 settembre 1984, quando La Tour ha aperto, lo chef ha scelto collaboratori francesi e giapponesi per mettere in scena la tradizione francese seguendo i criteri dell'eccellenza. Con il suo talento e la sua inventiva Dumonchel ha modernizzato la proposta de La Tour d'Argent: questo ristorante è stato il primo ad aver importato direttamente dalla Francia l'anatra, i gamberi e gli asparagi. Ogni tre settimane arrivano, per via aerea, gli stessi prodotti che vengono serviti e consumati a Parigi.

Se passate da Tokyo e volete farci una capatina, ricordate che per una cena si possono arrivare a spendere diverse centinaia di euro, che il lunedì è chiuso e che le prenotazioni sono essenziali. Non a caso il presidente del Giappone ci è andato a cena due volte …

Foto – O Pirata

  • shares
  • Mail