Il salone internazionale dell’arte e dell’antiquariato a Maastricht


Sarà la celebre città olandese di Maastricht ad ospitare, dal 7 al 16 marzo, l'edizione 2008 del Tefaf, il salone internazionale dell'arte e dell'antiquariato. Una tra le più prestigiose fiere al mondo, che ogni anno raccoglie opere d'arte realizzate dai più grandi artisti di ogni epoca, dall'antichità classica al XXI secolo.

Tefaf si presenta come un grande museo in cui si può acquistare di tutto: dipinti, disegni, stampe, sculture, mobili, manoscritti miniati, tessuti, porcellane, vetri, argenti e gioielli proposte da 227 leader internazionali del mercato negli spazi del Maastricht Exhibition and Congress Centre (Mecc).
Molto ampio lo spazio dedicato alla pittura, con opere di grandi autori come Matisse, Picasso, Schiele, Kandinsky, Miro, Dufy, Calder, Poliakoff, Warhol, Lichtenstein, Pollock, De Kooning, Rothko e di pittori contemporanei come Bacon, Richter, Flanagan, Freud, Tapies e Toko Shinoda.

Durante lo svolgimento del salone Tefaf, le vetrine di 15 negozi del centro di Maastricht accoglieranno uno spettacolo eccezionale, con interazioni tra passanti e attori: "La Révolte des Mannequins", dell'European street theatre, interpretato dalla compagnia the Royal de Luxe.

I biglietti del Tefaf costano 55 euro per una persona e 90 per due. L'esposizione è aperta tutti i giorni dalle 11 alle 19, domenica dalle 11 alle 18.
Qui potete scoprire le altre attrattive di Maastricht.

Foto – lunacymaze

  • shares
  • Mail