Medve Otthon, il santuario degli Orsi in Ungheria

Medve Otthon, il santuario degli Orsi in Ungheria

Non siamo negli States, dove diversi parchi naturali offrono la possibilità di ammirare gli orsi in libertà (attenzione però che sono pericolosi), ma anche in Europa esiste un santuario, Medve Otthon, dove è possibile ammirare questi splendidi animali, e magari offrirgli un po' di miele con un cucchiaio di legno.

Qui si riposano, o trovano rifugio, Orsi, che dopo aver lavorato nel cinema o nei circhi, si ritrovano senza più un datore di lavoro, o peggio, Orsi maltrattati o feriti, che qui vengono curati e coccolati, almeno un po'. Non solo Orsi, ma anche altri animali, come lupi, cicogne e cinghiali, qui sono curati, e protetti dall'uomo.

Medve Otthon si trova a Ivacs in Ungheria, a circa un'ora di viaggio in treno da Budapest, un luogo ideale per uscire fuori dalla città, a portata di tutti, che farà felice soprattutto le famiglie che viaggiano con i bambini, che, oltre dare da mangiare agli Orsi, possono cavalcare i pony e giocare in tutta sicurezza. All'interno c'è anche un ristorante.

Treni regolari partono dalla stazione Nyugati di Budapest (come detto un'ora di viaggio), e una volta arrivati, occorre fare circa 2 km a piedi per arrivare al santuario. L'ingresso costa 500 fiorini, neppure 2 euro.

Vedi anche Il Szimpla Kert, il miglior bar tra le rovine di Budapest, il palazzo del Parlamento di Budapest, e i bagni Széchenyi a Budapest.
Foto _tekatana_, AZso, elekesmagdi.

Medve Otthon, il santuario degli Orsi in Ungheria
Medve Otthon, il santuario degli Orsi in Ungheria
Medve Otthon, il santuario degli Orsi in Ungheria
Medve Otthon, il santuario degli Orsi in Ungheria

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO