Hamad International Airport: aprirà in aprile il nuovo grande aeroporto di Doha (Qatar)

Dal 1 parile 2013 - se stavolta tutto va bene e non si tratta di un pesce - il New Doha International Airport dovrebbe diventare completamente operativo con il nome di Hamad International Airport. Il grande scalo del Qatar doveva essere inaugurato già a dicembre, ma ci sono stati problemi con i lavori e l'inaugurazione è slittata. La struttura, vista dall'alto, ha la forma di un aereo stilizzato e vanta le piste più lunghe del mondo, che serviranno 12 compagnie aeree internazionali. La Qatar Airways prevede di avere due aeroporti a Doha fino a che l'Hamad International non sarà pienamente ultimato.

I numeri del nuovo scalo sono eloquenti: 15 miliardi di dollari di investimento, 3500 ettari di superficie, due lunghissime pista da 4 e 5 chilometri, 50 milioni di passeggeri stimati nel 2015.

Ma per scoprirne altri, di numeri, ci affidiamo a Doha News, che ci svela 10 cose da sapere sul nuovo Hamad Airport: quello che doveva essere il primo di molti voli è atterrato il 29 novembre 2012, il complesso si estende per 29 chilometri quadrati, ci sono 88 ponti per l'imbarco passeggeri, il Terminal 1 avrà 150 banchi per il check-in, una apposita sezione dell'aeroporto sarà riservata agli ospiti di Stato, un enorme hangar potrà ospitare fino a 13 aerei insieme, il Cargo Terminal avrà una capacità di 1,4 milioni di tonnellate annue, la cucine interne produrranno 90 mila pasti al giorno, nel 2017 (si era detto 2015, boh) conta di accogliere 50 milioni di passeggeri, nel 2020 l'intero complesso dovrà assolutamente essere ultimato.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO