Al Vittoriano di Roma la mostra "Adotta un disegno. Per i bambini di Emergency"

Disegno di bambini in guerraDa ieri è in programma al Vittoriano di Roma, e resterà in cartellone fino al prossimo 2 marzo, la mostra "Adotta un disegno. Per i bambini di Emergency", che ha come protagonisti i bambini di tutto il mondo ( dell'Afghanistan, Iran, Sudan, Sierra Leone e Cambogia) che raccontano, con disegni e storie, la guerra vista con i loro occhi.

I lavori di questi piccoli uomini sono esposti insieme a quelli di artisti e musicisti internazionali, che ne hanno re-interpretato le loro storie, con gli occhi e le sensibilità di noi uomini adulti. Emergency opera in questo contesti di guerra, non solo per curare il fisico di chi ha bisogno, ma anche lo spirito di chi, bambini compresi, con la guerra ha perso anche il senso di ogni vivere civile.

L'ingresso alla mostra è gratuito, ma si può contribuire al lavoro di Emergency acquistando il cd contenente le opere e musiche realizzate per la mostra. Disegno di nada abdalla e chiusura di Vauro.


"Chi denuncia le barbarie della guerra tentando di raccontarne gli effetti su chi e' costretto a subirla, a volte si sente rispondere che usare l'argomento dei bambini che molto spesso ne sono vittima, e' facile, retorico e demagogico. E' vero e' facile, come e' facile che siano i bambini ad essere colpiti, uccisi e mutilati."

  • shares
  • Mail