In Alaska per sciare dentro il palazzo abbandonato

5FLOORSOFFURY from Doom/Love on Vimeo.

Già la scelta dell'Alaska come meta per una vacanza denota una certa tendenza all'avventura e all'esplorazione. Ma per i protagonisti di questa impresa il rischio e l'adrenalina sono evidentemente inseparabili compagni di viaggio. Infatti Logan Imlach e Matt Wild si sono spinti fino a Whittier, in Alaska appunto, per sfidare il Buckner Building, una grande struttura in cemento costruita negli anni '50 per ospitare mille appartamenti, un bowling, una piscina, una palestra e molto altro. Al tempo era l'edificio più grande dello Stato ma poi il terremoto del 1964, 9.2 sulla scala Richter, lo ha danneggiato gravemente e condannato all'abbandono.

Oggi, parecchi decenni dopo, il palazzone è ancora lì, pericoloso per chi vi si avventura per la presenza di amianto e per la possibilità di cedimenti. Ma nonostante questi dettagli Logam e Matt hanno scelto di utilizzarlo come pista da sci. Scale, rampe, corridoi e finestre sono diventati altrettanti elementi che rendono la discesa più emozionante e probabilmente anche unica nel suo genere.

Come dicono spesso in tv, non cercate di imitare quello che vedete nel video...

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO