La pop art contemporanea in mostra a Milano con Pop Stuff

Nuclear LivingDici "Pop art" e subito ti balzano in mente le opere, le icone degli anni '60, a cui Roma ha dedicato una mostra alle scuderie del Quirinale, (ne aveva parlato Chiara su 06) terminate da poco e che hanno visto una grande affluenza di pubblico.

Ci riprovano a Milano, scegliendo però una strada più difficile, quella dell'arte pop contemporanea, certamente figlia di quella più famosa di Warhol & Co., ma autonoma negli spunti, nelle ispirazioni e nella sensibilità dei sette artisti di Pop stuff. Il Punk delle fanzine, i manga giapponesi, le foto dei gruppi rock, caricature, pubblicità, televisione, giocattoli, erotismo, supereroi americani, politica e costume moderno, sono tutti elementi, spunti, pretesti che traspaiono dalle opere di questi giovani artisti.

Il sito della mostra, che si tiene a Milano in via Luigi Cagnola 26, è quello di Spazioinmostra; l'orario dal lunedì al giovedì è dalle 15.30-19.30 mentre il venerdì e il sabato si va dalle 13 alle 16. In cartellone per tutto febbraio. Foto di davi sommerfeld.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: