Inaugurato a Taipei il primo Barbie Cafè

Dopo la Spa di Hello Kitty a Dubai, non poteva mancare il Barbie Cafè, primo ristorante nel suo genere che ha aperto a Taipei (dove già risiede un Hello Kitty Cafè) due giorni fa in Zhongxiao road. La descrizione che ne fanno sul sito della CNN parla di profusione di rosa acceso negli ambienti e di mobili in stile very Principessa, con tavoli che terminano con tacchi a spillo, sedie che indossano il corsetto e il tutù e lampadari a forma di teiera. Naturale che anche il personale femminile abbia un dress code intonato, le cameriere infatti si presentano con delle coroncine sulla testa, ma l'esperienza totale la può fare il/la cliente, posizionandosi in una gigantesca scatola porta-Barbie da esposizione, cosa che ti farà entrare sul serio nella parte.

La scelta del luogo forse non è casuale dal momento che, come scrivono in questo articolo sul Telegraph, Taipei è proprio la città in cui fu prodotta la bambola all'inizio. Ma cosa si mangerà nel Barbie Cafè? Mi sarei immaginata piatti ultradietetici e salutisti (la bambolina nella realtà non potrebbe nutrirsi diversamente per mantenere certe proporzioni) e invece il menu (con una spesa media di 10 dollari americani per pranzo, hightea e cena) propone tiramisù alla nocciola, abitini da ballo in pasta di zucchero e macarons oltre a una serie di piatti con conta calorie tipo insalata al salmone e chicken sandwich. Un'alternativa culinaria da assaggiare in città, anche se io forse trovandomi qui preferirei un bel piatto di noodles alla taiwanese; in ogni caso, quello da provare è il drink -rosa- della casa: il Barbie 128.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO